Pioppi, Museo Vivo de Mare e Museo della Dieta Mediterranea

Posted | 0 comments

Pioppi, Museo Vivo de Mare e Museo della Dieta Mediterranea

Sulla costa del Cilento, la piccola frazione di Pollica, Pioppi ospita in un antico palazzo un bel museo dedicato al mare. Il Palazzo Vinciprova, risalente al XVII sec., é tutelato dal Ministero dei Beni Culturali. Esso è stato donato al comune dall’ultima erede della famiglia, Lidia Vinciprova.
Nel 1994 l’Associazione Mare-nostrum vi ha fondato il Museo Vivo del Mare, con l’intento di promuovere e documentare lo studio degli ecosistemi marini e costieri del Cilento.
L’esposizione è sistemata in tre sale al piano terra. Una vasca è dedicata al tipico ambiente roccioso sommerso del Cilento: è la vasca Capo Palinuro, nella quale si è ricostruito l’habitat di profondità comprese tra i 30 ei 50 metri. La struttura museale è dotata anche di una sala di lettura, di una biblioteca e di una sala multimediale. Il secondo piano è dedicato al Museo della Dieta mediterranea, che da poco ha avuto il riconoscimento Unesco di Patrimonio dell’Umanità.

Ancel Keys, famoso fisiologo americano è vissuto a Pioppi insieme alla moglie per molti anni, teorizzando il valore della dieta mediterranea nella nutrizione umana. Ho avuto il grande privilegio di incontrarlo nel palazzo, un giorno che ero in visita con alcuni parenti, e lui e la moglie erano festeggiati dalla gente del luogo perché ritornavano definitivamente negli Stati Uniti.

Clicca per visualizzare il percorso su Google Maps