La valle delle orchidee (Museo Vivente di Sassano)

Posted | 0 comments

La Valle delle Orchidee è uno dei percorsi naturalistici più interessanti del parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Tra lande erbose e fitti boschi di betulle nascono spontanee 184 entità di orchidee ammirabili lungo un suggestivo sentiero. A Sassano si snoda un percorso assai suggestivo per l’esemplarità paesaggistica e le peculiarità floristiche custodite.

La Valle delle Orchidee si estende su 47 chilometri quadrati, il cui più vivace splendore si manifesta nei mesi di aprile, maggio e giugno. Tra le 184 entità di orchidee vi sono 68 specie, 57 sottospecie, 35 varietà e 24 ibridi. Il percorso che conduce verso questo scrigno naturalistico è agevole, asfaltato e accessibile a tutti.
E’ lungo 13 chilometri circa, percorribili anche con bus da 25 posti. Parte dal centro storico di Sassano, a quota 500 metri per terminare a 1240 metri di altezza. Sul percorso vi sono cinque stazioni per osservare meglio le orchidee.

La presenza dell’uomo si avverte discreta. Il comune di Sassano in occasione della fioritura delle orchidee selvatiche, organizza nel mese di maggio un’interessante manifestazione, La settimana delle Orchidee, durante la quale è possibile effettuare visite guidate nella Valle e nel Museo delle Antiche Coltivazioni, assistere a spettacoli, degustare gratuitamente prodotti tipici locali come pasta e fagioli,lagane e ceci, ecc.

Clicca per visualizzare il percorso su Google Maps