Acciaroli

Posted | 0 comments

Il mare e il litorale di Acciaroli raccontano della storia che qui si è rincorsa. Le invasioni saracene ricordate dalle robusti torri costiere, l’approdo dei Mille nel 1860 e il soggiorno di Hemingway, che da questo borgo ha tratto spunto per alcuni suoi celebri romanzi. Acciaroli è inserito in un fiabesco habitat costiero. Sorge praticamente sul mare, il piccolo centro abitato, caratterizzato da case in pietra che si snodano tra gli stretti vicoli acciottolati e ornati di piante colorate.

Sul piccolo porto, una vecchia torre di avvistamento normanna, denominata Bastione, si specchia nelle acque limpide sottostanti. Attaccata al Bastione, c’è l’ottocentesca chiesa dell’Annunziata, costruita nella’area di un antico convento francescano.
Hemingway, fu rapito dal fascino del luogo e vi soggiornò varie volte. Sembra che proprio qui abbia trovato ispirazione per il suo libro Il vecchio e il mare. Il nome del paese pare derivi dal greco a-zale, ossia senza tempesta, a indicare un approdo protetto dai venti.

Clicca per visualizzare il percorso su Google Maps